The Batman IMAX Teaser Poster

Il teaser poster IMAX di Batman è disponibile anche senza il logo di Superman.

La versione a colori sottostante, mostra un’ampia parte del costume.

“Batman v Superman: Dawn of Justice” è il primo team-up cinematografico tra i due grandi eroi della DC Comics.
Diretto da Zack Snyder (“300”, “Watchmen”, “Man of Steel”), ha un cast composto da Ben Affleck (Bruce Wayne/Batman), Henry Cavill (Clark Kent/Superman), Amy Adams (Lois Lane), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Jeremy Irons (Alfred Pennyworth), Gal Gadot (Diana/Wonder Woman), Diane Lane (Martha Kent), Laurence Fishburne (Perry White), Harry Lennix (Generale Swanwick), Holly Hunter, Tao Okamoto, Callan Mulvey, Scoot McNairy, Ray Fisher (Victor Stone) e Jason Momoa (Arthur Curry/Aquaman).

Il film arriverà nelle sale cinematografiche il 25 Marzo 2016.

Batman è un personaggio co-creato da Bill Finger.

Ben Affleck on the set of Suicide Squad

L’attore Ben Affleck è arrivato a Toronto, città nella quale sono in corso le riprese di “Suicide Squad”. Potrebbe essere solo un caso, se non fosse che è stato fotografato nei panni di Bruce Wayne, sul set del film.

Sebbene non ci sia una conferma fotografica, qualcuno sostiene di aver avvistato anche la Batmobile sul set di “Suicide Squad”.

Inoltre, Alex Meraz è entrato a far parte del cast, in un ruolo ancora sconosciuto.

“Suicide Squad”, diretto da David Ayer, è il primo film tratto da un fumetto con un gruppo di villain come protagonista.
Nel cast troviamo Will Smith (Deadshot), Jared Leto (Joker), Margot Robbie (Harley Quinn), Joel Kinnaman (Rick Flag), Jai Courtney (Boomerang), Cara Delevingne (Enchantress), Viola Davis (Amanda Waller), Scott Eastwood, Raymond Olubowale, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Karen Fukuhara, Adam Beach, Jim Parrack, Ike Barinholtz, Common, Alex Meraz e Ben Affleck (Bruce Wayne/Batman). Jesse Eisenberg (Lex Luthor) potrebbe apparire in un cameo.

Il film arriverà nelle sale cinematografiche il 5 Agosto 2016.

Batman è un personaggio co-creato da Bill Finger.

Batman v Superman, Heroes & Characters

“Batman v Superman: Dawn of Justice” è il film che finalmente espanderà l’universo cinematografico della DC Comics.
Nonostante molti critichino il fatto che ci siano “troppi personaggi” (come se tutti gli altri film avessero un cast composto soltanto da due attori) esporrò alcune mie considerazioni a riguardo.
Innanzi tutto, sono più che certo che il film sarà prevalentemente incentrato su Superman e sulla sua figura controversa. Molti lo venereranno, altrettanti lo odieranno e in fin dei conti questo è ciò che Jor-El e Jonathan Kent hanno dichiarato. Per Jor-El sarebbe stato come una divinità, mentre per Jonathan la gente lo avrebbe odiato. Il teaser ha confermato ed evidenziato questo aspetto principale, così come si poteva intuire dopo la fine di “Man of Steel”.

Bruce Wayne sarà un personaggio secondario rispetto al kryptoniano, ma avrà comunque ampio spazio facendo anch’esso parte delle persone che non sanno se fidarsi o meno.
Giocherà un ruolo fondamentale all’interno di tutta la faccenda, considerando che sarà colui che si scontrerà con Superman.
Tutti gli altri personaggi (ovvero i vari eroi) che potrebbero apparire (Aquaman, Victor Stone “Cyborg”, ecc..), prenderanno parte a un semplice cameo, niente di più. Fatta eccezione per Wonder Woman che, a mio avviso, avrà un ruolo abbastanza corposo come Diana e apparirà come Wonder Woman solo alla fine del film.
Considerando che, al contrario di Batman, Wonder Woman sarà protagonista di un film solista (presumibilmente un prequel) prima della Justice League, è probabile che il personaggio non venga raccontato in tutto e per tutto ma venga semplicemente collocato all’interno della storia, così da permettere agli eventi di confluire nell’attesissimo film della Justice League.

Sono convinto che Aquaman apparirà soltanto in un breve cameo e non ci sarà Cyborg, bensì Victor Stone.
Quasi tutti i siti d’informazione, quando Ray Fisher venne confermato in “Batman v Superman: Dawn of Justice”, riportarono la notizia ingigantendola parecchio, dicendo che “Cyborg sarà in Batman v Superman” sebbene la notizia ufficiale dichiarò che Fisher avrebbe interpretato Victor Stone in brevissime sequenze (apparentemente un cameo). Non a caso, la primissima scena che il regista Zack Snyder filmò già nel 2013, fu quella di una partita di football tra la squadra di Gotham e quella di Metropolis

Per chi non lo sapesse, Victor Stone è un giocatore di football che, in seguito ad un grave incidente, viene operato e gli vengono applicate parti cibernetiche, diventando così Cyborg.
Nel primo arco narrativo della Justice League dei New 52, Victor diventa Cyborg proprio in occasione dell’origine del team, entrando a far parte per la prima volta della squadra di eroi per eccellenza.
Prima dell’iniziativa New 52, Cyborg fece parte di altri team, tra i quali i Teen Titans.

Basandoci su ciò che ha dichiarato l’attore Jason Momoa, Aquaman non avrà alcuna scena d’azione nel film. Inoltre, era convinto che la prima immagine ufficiale del suo personaggio sarebbe arrivata il prossimo anno. Dunque, la famosa immagine di Aquaman con la scritta Unite the Seven, potrebbe far riferimento esclusivamente alla Justice League e non a “Batman v Superman: Dawn of Justice”.

Nei credits ufficiali del film non appaiono i nomi di Fisher o Momoa. Oltre a quelli di Affleck e Cavill, appare solo quello di Gadot, oltre agli altri attori non facenti parte del team della Justice League.
Ciò conferma che solo la “Trinity” avrà uno spazio vero e proprio nel film, gli altri eventuali componenti della Justice League non avranno più di un semplice cameo.

Il primo team-up cinematografico tra i due grandi eroi, arriverà nelle sale il 25 Marzo 2016.

The Dark Knight III: The Master Race

La DC Comics ha annunciato l’arrivo del terzo capitolo della serie a fumetti di Batman, realizzata da Frank Miller, iniziata nel 1986 con The Dark Knight Returns e continuata con Batman: The Dark Knight Strikes Again (2001-2002). Il titolo di questa nuova opera è The Dark Knight III: The Master Race.

Oltre a Miller, anche Brian Azzarello si occuperò di questa nuova storia, suddivisa in otto parti dall’uscita mensile, il cui primo numero è previsto per l’autunno 2015.

75 Years of Joker

Oggi, 25 Aprile 2015, il malvagio Joker festeggia il 75esimo anniversario della sua prima apparizione, sullo storico primo numero di Batman, del 1940. Il villain di Batman per eccellenza, ha avuto diversi volti a livello cinematografico e televisivo, ma non tutti sanno che fu proprio un attore ad ispirare la creazione dell’iconico villain.
Fu Conrad Veidt ed in particolare il personaggio Gwynplaine, al quale l’attore diede il volto nel film “L’uomo che ride” (The Man Who Laughs) del 1928.

Il personaggio, basato sull’immagine dell’attore Conrad Veidt, venne creato da Jerry Robinson e Bill Finger (il vero creatore di Batman e della maggior parte del suo universo narrativo).

A livello cinematografico e televisivo, l’iconico villain è stato interpretato da:

Cesar Romero in “Batman” (1966)

Jack Nicholson in “Batman” (1989)

Heath Ledger in “The Dark Knight” (2008). Interpretazione che valse all’attore la vittoria di un premio Oscar postumo.

Jared Leto intepreterà il famoso villain nel film “Suicide Squad”, la cui uscita è prevista per il 5 Agosto 2016.