A Legend, an Icon, a Hero and a Superman: Christopher Reeve

Oggi il mitico Christopher Reeve avrebbe compiuto gli anni.
Nato il 25 Settembre 1952, Christopher è l’attore che diede il volto all’iconico Superman nel primo vero e proprio lungometraggio cinematografico, datato 1978, diretto da Richard Donner e intitolato “Superman: The Movie”. Successivamente interpretò l’eroe nei tre sequel “Superman II” (1980), “Superman III” (1983) e “Superman IV: The Quest for Peace” (1987). Tra le varie apparizioni cinematografiche e televisive, ebbe un ruolo anche nella serie tv “Smallville” nei panni del Dr. Swann.

Purtroppo il grande Christopher non è più tra noi, ma non ci dimenticheremo mai di lui, rimarrà per sempre nella nostra memoria. R.I.P. Christopher Reeve (25 settembre 1952 – 10 ottobre 2004).

Batman v Superman, History in the Making and The Dawn of Justice

“Batman v Superman: Dawn of Justice” è un film già destinato a fare la storia. Rappresenta il primo team-up e crossover cinematografico tra due personaggi della DC Comics, in particolare i due più grandi ed iconici eroi dei fumetti, Superman e Batman.
Presenterà per la prima volta sul grande schermo Wonder Woman, nell’anno del suo 75esimo anniversario e avrà un piccolo spazio per la prima apparizione cinematografica di Aquaman. Anche il re di Atlantide festeggerà il suo 75esimo anniversario. Ma non è tutto.
Per la prima volta nella storia, Bill Finger verrà ufficialmente accreditato come co-creatore di Batman e il suo nome apparirà tra i titoli del film. Dopo moltissimi anni di attesa e d’ingiustizie, la DC ha ufficializzato il nome di Bill come legittimo co-creatore del Cavaliere Oscuro e avrà dunque il suo meritato spazio accanto al nome di Batman.

Bill Finger non venne mai accreditato come co-creatore del personaggio, sebbene sia effettivamente il creatore della maggior parte degli elementi dell’universo di Batman. Ha creato tutto ciò che rende il Cavaliere Oscuro l’eroe che oggi tutti amano, compreso il nome, il costume, la storia, l’alter ego Bruce Wayne e molti dei suoi iconici villain, tra i quali Joker e Catwoman.
Oltre ad aver contribuito alla nascita e allo sviluppo di Batman, ha sceneggiato le storie dei fumetti per i decenni successivi e ha persino scritto alcuni episodi della serie tv degli anni ’60.

“Batman v Superman: Dawn of Justice” è un film diretto dal genio visionario Zack Snyder (“300”, “Watchmen”, “Man of Steel”) e sceneggiato dal premio Oscar Chris Terrio (“Argo”).
Il cast del film è composto da Ben Affleck (Bruce Wayne/Batman), Henry Cavill (Superman/Clark Kent), Amy Adams (Lois Lane), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Gal Gadot (Diana/Wonder Woman), Holly Hunter, Diane Lane (Martha Kent), Laurence Fishburne (Perry White), Jeremy Irons (Alfred Pennyworth), Tao Okamoto (Mercy Graves), Harry Lennix (Generale Swanwick), Christina Wren (Carrie Farris), Michael Shannon (Generale Zod), Scoot McNairy, Callan Mulvey, Ray Fisher (Victor Stone) e Jason Momoa (Arthur Curry/Aquaman).

Il film arriverà nelle sale cinematografiche il 25 Marzo 2016.

Bill Finger is Officially The Co-Creator of Batman

Dopo ben 76 anni, Bill Finger è stato finalmente accreditato come co-creatore di Batman.

Il presidente della DC Entertainment, Diane Nelson, ha dichiarato che il nome di Bill Finger apparirà nella seconda stagione di “Gotham” e in “Batman v Superman: Dawn of Justice”.

“DC Entertainment e la famiglia di Bill Finger sono lieti di annunciare di avere raggiunto un accordo che riconosce i contributi significativi del signor Finger alla creazione dei personaggi del mondo di Batman.
Bill Finger è stato determinante nello sviluppo di molti dei principali elementi creativi che arricchiscono l’universo di Batman, e non vediamo l’ora di dare il nostro riconoscimento al suo ruolo significativo nella storia della DC Comics – ha dichiarato Diane Nelson, presidente di DC Entertainment – come parte del riconoscimento di tali contributi siamo lieti di confermare oggi che Bill Finger riceverà i crediti nella serie televisiva della Warner Bros. Gotham e nel film Batman v Superman: Dawn of Justice”

E’ stato raggiunto un traguardo storico ed è finalmente stata fatta giustizia, considerando che per 76 anni l’unico ad essere stato accreditato come “creatore” di Batman fu Bob Kane, il quale contribuì solo in minima parte alla nascita del personaggio. Fu Bill Finger a crearlo a tutti gli effetti così come lo conosciamo oggi.

Booster Gold and Blue Beetle Team-up Movie

La Warner Bros. produrrà un adattamento cinematografico con protagonisti i due eroi Booster Gold e Blue Beetle.
La notizia è stata riportata dal sito The Tracking Board, il quale ha inoltre aggiunto che Greg Berlanti (“Arrow”, “The Flash”) sarà coinvolto direttamente nel progetto, come produttore e forse come regista. Inoltre Sarah Schechter sarà la produttrice esecutiva, mentre Julia Spiro supervisionerà il progetto.

Il film sarà diverso dagli altri lungometraggi della DC Comics e nello specifico sarà modellato sullo stile dei classici buddy cop movie, con un’ampia dose di comicità. Farà parte dell’universo cinematografico della DC Comics.

Man of Steel 2 Will Happen

Per qualche strano motivo, molti rumour che circolano su internet vengono presi per verità assolute, sebbene siano ben lontani da quella che potrebbe essere la realtà dei fatti. Tutto ebbe inizio dopo che Jon Schnepp, in un podcast relativo alla DC Comics, dichiarò che George Miller avrebbe diretto “Man of Steel 2”.
Inizialmente la notizia/rumor fece il giro del web facendo contenti molti fan, fino a quando non venne surclassata dall’ennesimo rumor proveniente dal nulla più assoluto, ovvero quello secondo il quale “Man of Steel 2” non vedrà mai la luce, rimanendo dunque in un limbo permanente. Caso vuole che questo secondo rumor sia apparso fulmineo online subito dopo quello relativo a George Miller come possibile regista del film. Sembra quasi che qualcuno si sia divertito a rovinare la festa ai fan dell’Uomo d’Acciaio, facendo circolare una notizia negativa che arriva addirittura ad affermare che il film non verrà mai realizzato. Considerando che di rumor ne nascono e ne muoiono in continuazione e che chiunque potrebbe diffonderne uno in ogni momento, bisognerebbe cominciare a prendere le informazioni con le dovute pinze, iniziando ad informarsi sulle fonti prima di diffondere informazioni presumibilmente non vere.

Lo scorso autunno, la Warner Bros. rivelò i prossimi film DC Comics con tanto di date e in alcuni casi con i nomi degli attori protagonisti e dichiarò che un film solista di Superman arriverà nei cinema tra il 2016 e il 2020. Dunque tutto ciò che possiamo affermare con certezza è che il film è effettivamente in programma e dovrebbe arrivare nei prossimi anni. Fino a quando la Warner Bros. non dichiarerà qualcosa di nuovo a tal proposito, ogni informazione dovrà essere presa come semplice speculazione e non come una verità certa.

Superman Lives, Nic Cage as the Man of Steel

A fine anni ’90, Nicolas Cage avrebbe dovuto interpretare Superman. Il film in questione sarebbe stato diretto da Tim Burton (“Batman”, “Batman Returns”) e il titolo previsto era “Superman Lives”.
Non solo avremmo avuto Nic Cage nei panni dell’Uomo d’Acciaio, ma sarebbe anche tornato Michael Keaton nei panni di Bruce Wayne, segnando così il primo incontro cinematografico tra i due più iconici eroi. Purtroppo o per fortuna quel film non venne mai realizzato e di recente è stato distribuito un documentario a riguardo, intitolato The Death of “Superman Lives”: What Happened?

I villain del film sarebbero stati Brainiac e Doomsday e lo script era basato sull’arco narrativo La morte di Superman.

Nel corso degli anni spuntarono online svariate immagini relative a Cage in costume e quest’anno più che mai sono stati rilasciati alcuni scatti con l’attore nelle vesti dell’ultimo figlio di Krypton.

Tom Hardy & 100 Bullets

Tom Hardy (“The Dark Knight Rises”) produrrà e probabilmente reciterà nell’adattamento cinematografico del fumetto 100 Bullets della Vertigo, etichetta della DC Comics.
Il film, basato sulla serie a fumetti di Brian Azzarello e Eduardo Risso, verrà distribuito dalla New Line Cinema e molto probabilmente è uno dei tanti adattamenti di fumetti Vertigo che verranno prodotti dalla major. Non si sa ancora molto sulla trama, ma è certo che sarà estremamente fedele alla storia originale, com’è già stato confermato.

Oltre a “100 Bullets”, la New Line Cinema sta lavorando assieme a Joseph Gordon-Levitt, all’adattamento di Sandman di Neil Gaiman. Non ci resta che aspettare altre informazioni a riguardo.