Archivi tag: Watchmen

Watchmen, an HBO TV Series

E’ apparsa online un’ottima notizia per i fan di Watchmen, la famosa graphic novel potrebbe venire adattata sotto forma di serie televisiva, prodotta da HBO e dal regista Zack Snyder. Esiste già un film datato 2009 basato su Watchmen, un perfetto adattamento diretto dal genio creativo Zack Snyder, divenuto famoso per aver adattato magnificamente la graphic novel 300, di Frank Miller. La HBO ha dichiarato che sono in corso discussioni a riguardo, ma non vi sono ancora conferme definitive.

Sviluppare Watchmen come una serie televisiva permetterebbe di adattare ogni singolo passaggio dell’opera e allo stesso tempo, sarebbe un’ottima occasione per adattare il recente prequel a fumetti Before Watchmen.

Man of Steel Easter Eggs

“Man of Steel”, il primo film del nuovo universo cinematografico della DC Comics, contiene innumerevoli interessanti easter eggs che potrebbero fornire dettagli sui prossimi film. Alcuni di essi sono semplici omaggi e riferimenti ad altri personaggi.

Laboratori S.T.A.R. e Cyborg

Watchmen

LexCorp

In totale, l’azienda di Lex Luthor è protagonista di ben 4 easter eggs.
Il logo della LexCorp appare due volte durante lo scontro tra Superman e Zod.

Batman e Wayne Enterprises

Blaze Comics

Brainiac

Utopia Casino

WGBS News

Christopher Reeve

Aaron Smolinski

Aaron Smolinski, l’attore che interpretò il piccolo Kal-El nel film “Superman” (1978), appare in un breve cameo.

Kara Zor-El

Mentre Clark sta perlustrando la navicella Kryptoniana, sono visibili alcune cryocelle, una delle quali è aperta e vuota.

Carrie Farris

Il nome è un chiaro riferimento a Carol Ferris, personaggio facente parte dell’universo di Lanterna Verde.

Doomsday

In uno dei contenuti speciali, presenti nella versione statunitense del Blu-ray di “Man of Steel”, è presente un interessante easter egg di Doomsday.

Sullivan’s Truck & Tractor Repair

Nella serie televisiva “Smallville”, Chloe Sullivan è un amica d’infanzia di Clark Kent.

Ci sono svariati riferimenti alla serie tv basata sulle origini di Superman. Ad esempio, Amy Adams e Alessandro Juliani, entrambi presenti in “Man of Steel”, apparvero in “Smallville”.
La prima diede il volto a Jodi Melville, nel settimo episodio della prima stagione, mentre il secondo apparve nei panni di Emil Hamilton.

Anche l’attore Mackenzie Gray, che in “Man of Steel” interpreta Jax-Ur, apparve nella decima stagione di “Smallville”, nei panni di un clone di Lex Luthor.

Who Watches the Watchmen

Il 2009 fu l’anno di “Watchmen”, trasposizione cinematografica della famosa graphic novel di Alan Moore e Dave Gibbons.

Il film è ambientato in un 1985 alternativo, dove i supereroi sono ormai parte integrante della società e la tensione tra gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica è molto alta. Rorschach, un vigilante mascherato, vuole scoprire chi ha ucciso uno dei suoi colleghi. Durante il suo percorso investigativo, il vigilante svelerà un complotto intento a screditare ed eliminare tutti i supereroi del passato e del presente.

Diretto da Zack Snyder (“300”), il film è, a mio avviso, uno dei migliori adattamenti cinematografici di un fumetto e mostra un’estrema fedeltà all’opera originale. A parte alcune differenze e un cambiamento inaspettato, il film ripercorre fedelmente l’opera, dando l’impressione che il regista abbia usato le tavole della versione cartacea come storyboard della pellicola.
L’interpretazione del cast è ottima e Jackie Earle Haley ha impersonato Rorschach in maniera impeccabile, mostrandolo esattamente come appare nel fumetto. Lo stesso dicasi per Jeffrey Dean Morgan (nel ruolo del Comico) e Billy Crudup (Dr. Manhattan), due ottimi attori che hanno dato letteralmente vita ai rispettivi personaggi dell’opera cartacea. Snyder ha saputo alternare iconici brani musicali a scene memorabili, partendo dai titoli di testa come introduzione al film e alla storia, creando dunque un’opera originale, ma allo stesso tempo molto fedele al materiale dal quale è tratta.
Il visual è maestoso e in ciò Zack Snyder è un vero maestro, come si può evincere dal suo precedente film, “300”, anch’esso trasposizione di una graphic novel.

Esistono svariate versioni della pellicola: la versione cinematografica, la Director’s Cut e la più completa in assoluto, l’Ultimate Cut, ovvero l’unione tra la Director’s Cut e “I racconti del Vascello Nero” (Tales of the Black Freighter), opera d’animazione realizzata da Zack Snyder e basata sul fumetto presente all’interno della graphic novel.

Il regista ha voluto realizzare “I racconti del Vascello Nero”, per far in modo che la versione definitiva del film potesse avvicinarsi maggiormente all’opera cartacea. Infatti, nel fumetto di Watchmen è presente una sotto storia, “I racconti del Vascello Nero”, che consiste in un fumetto che viene letto da un ragazzino all’interno della storia principale.

Nel cast del film troviamo, Billy Crudup (Dr. Manhattan/Jon Osterman), Patrick Wilson (Gufo Notturno II/Daniel Dreiberg), Jackie Earle Haley (Rorschach/Walter Kovacs), Malin Akerman (Spettro di Seta II/Laurie Juspeczyk), Carla Gugino (Spettro di Seta/Sally Jupiter), Matthew Goode (Ozymandias/Adrian Veidt), Jeffrey Dean Morgan (Il Comico/Edward Blake), Stephen McHattie (Gufo Notturno/Hollis Mason) e Matt Frewer (Moloch/Edgar Jacobi).